CENNI CRITICI DI MARIO FELICETTI

Fra gli artisti più interessanti della Valle di Fassa, si inserisce senz’altro l’attività di uno scultore in legno specializzato in modo particolare nel rilievo figurativo, classico e moderno. Si tratta di “Andrea Soraperra” di Penia di Canazei con proprio Atelier a Canazei in Via Dolomites 109. Approdato fra gli artisti locali dopo il diploma conseguito presso l’Istituto d’Arte di Pozza di Fassa, (maestro insigne, il celebre scultore Toni Gross) dove alla sua bottega dopo la scuola si è completata la sua formazione artistica con particolare interesse per il bassorilievo, con una linea moderna ed una linea classica di particolare interesse per attorno al focolare domestico o nella vecchia “Stua”, nei giochi dei bambini o nel lavoro quotidiano della vita. Soraperra riesce peraltro bene anche nelle figure a tutto tondo, dove non disdegna anche soggetti più attuali passando dal classico al moderno dove si esprime altrettando bene, ma il meglio di sé stesso lo dà sempre nel tema della famiglia, dove esce con il suo talento e fa sentire le sue origini, le sue radici con forte attaccamento allo sua terra e alle sue tradizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *